Scopri e impara

Puoi scoprire dei posti meravigliosi da visitare e conoscere persone che hanno segnato la storia.

Social

Puoi condividere i posti migliori con i tuoi amici semplicemente premendo un pulsante!

Contribuisci

Puoi aiutarci ad aggiungere nuovi posti e contribuire per la comunità.

Chi siamo

Il team di sviluppo dell’Istituto Superiore "Carlo Anti", facente parte del laboratorio di innovazione didattica e robotica educativa C.A.R.L.-O., in occasione della partecipazione al concorso “Sulle vie della parità” indetto dall’associazione FNISM per il corrente anno scolastico (2015/2016), ha sviluppato un’App per dispositivi tablet e smartphone che consente una mappatura pubblica del territorio indicando luoghi, piazze, vie... dedicati a figure di spicco del mondo femminile.

Il significato dell'app

Questa applicazione è dedicata interamente al mondo della donna ed alla donna come figura emblematica nella nostra società. Consente, partendo da una mappa geografica mondiale, la registrazione di luoghi pubblici e vie/piazze per valorizzare il contributo delle donne, che si sono distinte in attività letterarie, artistiche e scientifiche, nonché per l'impegno umanitario e sociale.
È possibile inserire un marcatore sulla mappa in prossimità del luogo desiderato, aggiungendo una breve descrizione e delle foto.

Il lato Social

La costruzione di questa mappa, avviene in modalità collaborativa da parte di tutti gli utenti iscritti al portale che così condivideranno luoghi simbolo e riferimento per il mondo femminile.
Si può, inoltre, condividere le segnalazioni sui vari social network sia in forma pubblica sia in forma privata.
Grazie a questa App, si svilupperà tra le persone una forma di cittadinanza attiva e di partecipazione alla vita sociale di una città, collaborando in rete.

A cosa serve

È possibile visualizzare la mappa con tutte le schede relative ai luoghi segnalati da tutti gli utenti, fare una ricerca per punti di interesse nell’apposita barra inserendo il nome della via, oppure cercare luoghi dedicati alle donne, vicini a noi tramite un’apposita funzione “radar” basata sulla tecnologia GPS.
Funziona anche da navigatore, pianificando un percorso culturale o un itinerario specifico tra più marcatori (punti) selezionati.

Sulle vie della parità - III edizione a.s. 2015/2016

Bando di concorso


Woman Streets

I.S. "Carlo Anti" - powered by C.A.R.L.-O.
prof. Federico Beghini
Mattia Fochesato, Valentina Gasparini